OFF STAGE | Prima semifinale di FACCE DA PALCO

Facce da Palco

Sono arrivati da tutta Italia, erano in 24 e sono rimasti in 8: chi si guadagnerà il titolo di miglior FACCIA DA PALCO e le due date premio all’interno della rassegna organizzata da Palco Oscenico?

La nuova fase del talent show più folle di sempre è pronta a partire!

La PRIMA SEMIFINALE è in programma per sabato 12 aprile, alle ore 21, a Torino, al Café des Arts. Sotto i nostri occhi si fronteggeranno quattro impavidi concorrenti, quattro artisti e compagnie che hanno già dato prova del proprio talento sbaragliando gli sfidanti nelle prime serate del contest.

L’onere e l’onore di aprire la gara spetterà a due attrici di Milano, CRISTINA CASTIGLIOLA e PAUI GALLI. Le concorrenti porteranno sui nostri palchi  “Del piacere e del bisogno del tempo libero“, una pièce brillante che mescola testi classici, canzoni, gag spassose e un sorprendente colpo di scena. Ecco come la reporter ufficiale di Facce da Palco, Jane Pancrazia, racconta la performance di Cristina e Paui sul blog Radio ColeL’inganno, la magia, l’effetto sorpresa riescono perfettamente. A poco a poco tutto il pubblico, comunque, mangia la foglia. Perversamente contento di esserci cascato, anche solo per qualche minuto. Il pezzo fa riflettere, anche se i temi paiono ormai in parte superati dalla crisi contingente. Ma fa soprattutto ridere. Coinvolge e sorprende. Un ottimo lavoro.

Seconda in scaletta, direttamente da Roma, si esibirà CECILIA D’AMICO, che presenterà il suo pezzo di cabaret “Vaga Show”. Si tratta di una scrittura originale, che stigmatizza desideri, idiosincrasie e nevrosi della donna contemporanea, dando vita a una girandola di caricature davvero esilaranti. Radio Cole dice di questa concorrente: Giovane e minuta, Cecilia riempie il palco. Le bastano pochi secondi per calamitare l’attenzione di tutti con i suoi personaggi e le sue trasformazioni. Sceglie argomenti forse poco originali: gli uomini e le relazioni ai tempi del web. Ma li mette in scena in modo accattivante, dimostrando fantasia e una forte personalità. Alla fine della sua esibizione siamo tutti soddisfatti.

Sarà poi la volta dei torinesi SUMADAI, cioè Nancy String Citro, Roberto Tavella, Sergio Sasso, Ivano Zanchetta e Gianluca Villata, che proporranno una prova di teatro d’improvvisazione dal titolo “Il Club dei Segreti“. A guidare la performance di questa compagnia saranno i segreti degli spettatori, gelosamente raccolti dagli artisti attraverso una manciata di biglietti a inizio serata. Su Radio Cole, il lavoro dei Sumadai è raccontato così: Sono bravi, la storia si dipana, il pubblico si appassiona. Il ritmo non cala mai, tra tradimenti, rincarnazioni, morti premature, passioni travolgenti, demoni e gatti. […] L’improvvisazione spesso viene sottovalutata, ma stare sul palco senza un testo da seguire, affidandosi solo alla tecnica, alla propria inventiva, e a quella dei compagni, non è facile. Ci vuole coraggio, fiducia, e una certa dose di follia. 

La gara si concluderà con il duo BELLA DOMANDA, composto da Mafe Bombi e Paolo Carenzo, che porteranno in scena il numero di cabaret “Ridere, sorridere, sogghignare, pettinarsi sono sinonimi?“.  Radio Cole commenta: Il loro è uno sketch di comicità surreale: dalla nobile arte della ventriloquezza ventriloquanza ventiloquetitudine, al difficile rapporto con l’arte contemporanea, fino al colloquio lavorativo che tutti sogneremmo di avere. Dopo aver mangiato un chilo di cozze marinate nella peperonata, però. […] tengono benissimo il palco e hanno dalla loro un pezzo scritto e montato in maniera molto intelligente. Un crescendo di comicità e assurdo. La capacità di condurre lo spettatore, anche quello meno avvezzo al nonsense, sempre un poco più al largo, sempre un poco più in là.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come ogni talent show che si rispetti, anche Facce da Palco prevede che i concorrenti si sottopongano sia a un giudizio tecnico, sia al voto del pubblico. La giuria di esperti sarà presieduta dalla nostra FRANCESCA PUOPOLO; insieme con lei, dispenseranno consigli preziosi e temibili valutazioni gli attori ALESSANDRA DEFFACIS ed ETTORE SCARPA. Anche gli spettatori potranno eleggere il proprio concorrente preferito. I voti del pubblico andranno a costituire un “tesoretto“, che si sommerà ai voti espressi dalla giuria tecnica per ogni artista.

Il concorrente più votato accederà direttamente alla finalissima, che vedrà l’incoronazione del vincitore di questa seconda edizione di FACCE DA PALCO.

A presentare la serata, ci sarà come sempre la sobria soubrette Natàlia (aka NATHALIE BERNARDI), Maestra indiscussa nell’arte di creare provocatori abbinamenti cromatici tra calzini e parrucche. Al fianco della raffinata artista, interverranno il cugino Lothar (aka CLAUDIO SPORTELLI) e il valletto Dragosh (il giovanissimo LUCA LEONE).

L’INGRESSO per gli eventi di Facce da Palco è libero e gratuito. Il contest è realizzato grazie a Café des Arts, Bazura e Casa del Quartiere: per sostenere il progetto e i giovani talenti dello spettacolo, ti basterà partecipare prendendo un drink. Come sempre, sarà possibile anche fare un’offerta libera per i concorrenti, seconda la formula Up-to-You.

OFF STAGE ti aspetta con la prima semifinale di FACCE DA PALCO: premi off e accendi il talento!

Link: Facce da Palco su Facebook | Palco Oscenico su Facebook | Stagione 2013/2014

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...